Pagina iniziale | Le ultime aggiunte | Lista degli autori | Tematiche | Citazioni aleatorie | Vota! | Gli ultimi commenti | Aggiungere citazione

Le ultime aggiunte

Cornelia Păun Heinzel

Leggenda delle leggende di Cornelia Păun Heinzel

Leggenda delle leggende di Cornelia Păun Heinzel
Un giorno, Dio chiamò San Pietro e gli disse:
-San Pietro, vorrei andassi in giro per il mondo per vedere cosa stanno facendo le persone. Ho dato loro la Bibbia piena di insegnamenti per essere la loro guida ed esempio nella vita; Ho portato sulla terra scrittori di talent che creano fiabe per bambini, storielle e storie religiose e storiche, ispirate alla storia della loro gente; abbiamo inviato poeti per deliziare tutti con la magia dei loro testi; abbiamo creato musicisti per incantarli con gli accordi e melodie delle loro canzoni; abbiamo dato loro cantanti popolari che possono trovare e interpretare meravigliosamente le loro creazioni; abbiamo offerto agli attori per interpretare il talent dei drammaturghi con dedizione e talento. Voglio sapere, se alla gente piacciono questi miei doni e se tutto questo che è stato fatto per loro con cuore, hanno davvero cambiato la loro vita in meglio e il mio lavoro non è stato invano.
San Pietro iniziò imediatamente una lunga strada. Salì duramente sulle vette più alte delle montagne, dove ascoltò i suoni, le melodiche ballate e le storie meravigliose dei pastori, discese sulle spiagge di sabbia dorate fino ad arrivare in acqua, llunghe e profonde, ascoltando canzoni e ritornelli dei pescatori, attraversando città e paesi. la saggezza dei proverbi e dei detti popolari e con le persone che osservano le rappresentazioni dell’attore, partecipano alle celebrazioni organizzate nel mondo in diverse occasioni, rimanendo incantati dalla ricchezza spirituale delle cerimonie organizzate, accompagnando le persone nelle chiese, i servizi religiosi, partecipando con loro alla preghiera il viaggio è finito.
– Santo Dio, ho vagato per il mondo in lungo e in largo, ho ascoltato i meravigliosi testi delle persone e le loro canzoni melodiose, ho camminato e pregato con loro nelle chiese, ho visto scene teatrali mozzafiato e ho partecipato a vacanze affascinanti . Ho ascoltato istantanee, storie e storie che deliziano le orecchie e le menti a qualunque ascoltatore. Ho letto con piacere fiabe per bambini, storie di ogni tipo – magiche, fantastiche, storiche, filosofiche, religiose, romantiche, satiriche… Ho ancora un sentimento. Non so che tipo di storie siano quelle che contengono elementi fantastici o miracolosi, ricamate sullo sfondo di un motivo storico o di un’immagine mistica, spiegando la genesi di una cosa, di un essere, il carattere speciale di un evento storico, di un eroe mitico o di un fenomeno. Poiché sono specialmente diversi dagli altri, dovrebbero avere un nome speciale.
Andò dritto in Paradiso e poiché aveva molto da dire su ciò che vide, si presentò come avrebbe dovuto, davanti al Signore.
– È vero San Pietro. ci sto pensando anche io da molto tempo. Sto meditando da molto tempo e vorrei che d’ora in poi queste storie speciali si chiamassero „leggende”, disse Dio.
– Signore, allora questa sarà sicuramente la „Leggenda delle leggende”, perché narra l’apparizione della leggenda, disse San Pietro.

poesia di Cornelia Păun Heinzel da Confluențe literare Australia (2017), traduzione di Anastasia MadafferiSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Hi,

We're wondering if you'd be interested in a very strong backlink for your site it.citatepedia.net?

We currently run 2934 sites, covering all subjects and each backlink is priced from just $70.

If you would be interested in taking a look, just reply back and we'll send them over.

If you do not wish to hear from us again, reply with 'NO' in the subject line.

Kind Regards,
Olivia

OliviaSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di Olivia
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Preoccupazione

Aedo della speranza,
ho desiderato godermi
poesia -scrivendo poesia,
in tal senso -contro la fermata in tempo –
mi sono orientato in modo garbato
ai letterati rinomati,
prendendo lezioni sottili
di melancolia.

Uscendo fuori strada
sui viali del vento,
ho attraversato l’alto
da un capo all’altro,
fermandomi giù
al sale della terra.

Ma non ho scoperto
subito
l’intero panorama,
un cortocircito allo stomaco

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Melos

Le vibrazioni del cuore dando voce
al miracolo della vita
-purificatore;
tra epos e melos –
questa sia la vera è -c -o
della musica delle sfere?

Sperimentando il brivido
dell’attimo di circostanza,
il mio cuore non sa contare
l’ignoto dell’essere soppesato
dall’oceano sonoro delle parole –
come un’èco piena di speranza,
sublimando immaginari mondi
di canto e nostalgia
in un registro ludico
senza fine.

Siano
queste la misteriosa èco

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Halleluyah

Mistica
dell’immensità –
sotto gli sguardi di santo della sfinge:
infinita è la sua creazione,
colonna vertebrale della vita che sale.
Chi può stare davanti
alla sua ineguagliabile grandezza,
del demiurgo?

Tra
reale e utopico,
la storia del mondo respira
la caduta nel tempo
sotto il proprio peso.
Nel ritmo cosmico
gli infiniti si stringono
in un frantume
di eternità.

La vita è solo una levitazione

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Cui prodest?

Nell’utero
dell’abbondanza
nobilitato con loti,
lo stato di fatto è l’anomia –
sotto pieghe
di porpora
l’alba
lacrimando
sulla terra l’e t e r n i t à.
A chi gioverà la poesia?!

Con la magia delle parole
costruisco la mia umile avventura
nell’ordine cosmico.

Voler essere poeta universale –
sulla tua poltrona di pensieri sognando voivodale,
non è mai un desiderio vano o vile.

Tra

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Estetica della luce

La luce
come forma di vita e armonia,
riempiendoci i sensi con eternità –
solo un artista visivo,
solo lui può sapere
che significa questa colossale forza.

Lasciando dietro
il dubbio che ci odia da morire,
quando apriremo un libro,
in ogni pensiero –
noi saremo già
la stessa cosa con l’orizzonte sensibile,
con abbondanza di cose,
patimenti e valori,
di poeti nominati bello intelligibile.

Nella logica del cuore
viviamo e pensiamo : sin dai tempi antichi
solo tramite essa conoscendo

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Il giardino quantico

Con il sentimento dell’eccellenza nell’arte,
i miei versi
danno vita a nugoli di stelle.

Da ragioni intellegibili,
tutte le cose che ti circondano
all’origine sono state non parole,
mappate poi in parole.

Nel giardino quantico –
chiuso con la chiave negli abissi,
non esiste niente dell’universo conosciuto,
solo l’attimo magico in cui puoi
immortalare un pensiero, un’idea.

Entrando nella cassaforte della natura,
l’atto contemplativo cambia il mondo;
alla fine della strada la luce giace
tra multipli stati ed effetti –
la fortuna appare quando non ti aspetti,

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Decalogo

Onorando
tutto quello che è e non distruggendo niente
di quello che tu stesso
non potrai farlo.

Il presente è un dono.
È il tuo dovere a godere ogni giorno
come se fosse l’ultimo... fino a quando esso verrà.

Ricordati quando eri bambino,
quando tutto ti sembrava giusto e bello;
disperso nell’oblio –
non deventare inutile profetando falso il mondo al contrario.

La decifrazione dell’immaginario della vita,
potrebbe significare
per te un segeno
che solo allora meriti un posto tra la gente,
pregiando le virtù dell’uomo degno.

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share

Gloria mundi

Dall’aria delle parole
attraversando l’abisso,
potresti pensare di essere padrone
della presenza nel mondo,
similmente alla luce principiante di stella –
ma non è sempre così.

Il giudizio giusto -vero,
nell’allegoria della vita si fa
con la limpidezza dello specchio immacolato.

Preso nel guinzaglio del nulla,
non vedi come passa veloce
la gloria mondana;
guardando sempre avanti,
come i ladri di tempo,
prima dovrebbe avere il coraggio
di pensare con la propria testa.

Vivendo cosi,

[...] Read more

poesia di Dumitru Găleşanu da Le luci dell\'uomo [lirica filosofica] (5 aprile 2021), traduzione di Mihaela CîrțogSegnala un problemaCitazioni simili
Aggiunto di anonimo
Commenti! | Vota! | Copia!

Share
 

<< < Pagina / 10 > >>